Lo Spazio di Creatura I°

2007-02-21 18:30:09

Un colpo ti ha uccisa.
La tua lotta
corraggiosa
oggi se è
fermata
volevi solo
dare ali
a farfalle silenziose.

mi sento triste per questo

LETTERA AD UN NEMICO

Ti ho conosciuto a tredici anni e mai avrei voluto in quel momento conoscerti perchè sei entrato nella mia vita senza chiedere il permesso, senza preavviso.
Dall'oggi al domani ti sei fatto vedere piano piano, alcune volte con irruenza e per fortuna alcune volte in modo più lieve.
Ti ho accettato, senza pensarci su due volte, anche perchè a te non si può dire di no.
Sai, quando si è piccoli e secondo me io a quell'età ero piccola, non si immagina tutto quello che tu puoi dare e si affronta con più grinta la tua presenza o forse si ha una forza interiore innata per fronteggiarti.
Con il passare del tempo però, ci si stanca un pò di più a darti spago e ci sono situazioni in cui è difficile accettarti.
Quante volte ho pianto in silenzio, da sola, sperando che tu te ne andassi, che tu potessi sparire con un tocco magico, ma non è così.
Le tue visite sono viste sempre con un pò di paura perchè non si sa mai cosa porti.
Fai parte della mia vita e anche se non vorrei, ti conosco e cerco sempre di non farmi piegare da te.
Ti devo dare atto, che sei un grande maestro di vita, sembra impossibile, ma ho imparato tante cose e se non ti avessi incontrato, adesso non sarei io.
Mi hai fatto entrare in un mondo a me sconosciuto, mi hai fatto provare privazioni sia fisiche e materiali ma mi hai fatto entrare anche dentro di me stessa, facendomi scoprire la capacità di essere sensibile, empatica ma anche rabbiosa.
Mi hai fatto capire quanto sono fortunata in questa vita perchè la tua conoscenza per me è stata superficilae e invece ad altri la imponi in un modo più cruente, più profonda, da lasciare un segno indelebile per sempre.
Tu hai mille volti e mi chiedo sempre perchè ci sei, non c'è risposta.
Tu ci sarai , spero non sempre e in modo lieve, ma tu non puoi immaginare quanta forza mi hai dato e quanta consapevolezza di essere fortunata.
Ciao Dolore in tutti i sensi, fisico e psichico, spero sempre di non soccomberti.

Dipingere un volto nascosto
è come cercare di entrare dentro
l'anima
è come oltrepassare
un antico velo
tessuto con infinita pazienza
per ocultare
un giardino segreto che mai
vorrebbe essere violato
Dipingere un volto nascosto è come
lacerare quel velo
senza poter poi
assaporare
il nettare
rinchiuso nel fulcro
di quel giardino segreto.

13/02/07 S.V.
Nascosto dentro il cuore
c'è uno scrigno magico
per aprirlo bastano pochi ricordi
ricordi passati, vissuti ma
mai dimenticati.
Lo scrigno magico si
apre lentamente
invitandoti ad entrare
dolcemente e a tuffarti
dentro sensazioni dolci
teneri amorevoli forti
vissuti pienamente che
nessuno, nessuno può
rubarti perchè appartengono
a te alla tua vita
a tutto ciò che hai vissuto
che vivi e che vivrai.
Lo scrigno magico è dentro
di te e ti accompagnerà,
ti starà vicino tenendoti
la mano come il tuo
più caro amico
sempre.

01/11/98 S.V.


Sono tua
al di là di tutto
oltre i tuoi desideri
dentro la tua anima
la tua essenza
oltre i limiti
oltre il dolore
nell'infinito pensiero
nel tremore del tuo corpo
nella ricerca dell'estasi
entrerò in te
e ti placherò
donandoti quello che brami
e sarò, per te
solo per te
tutto quello che vorrai
perchè io sarò in te
e farò parte di te.

03/02/07 S.V.

Ti avvolge, ti protegge
infonde sicurezza e
profuma d'amore
e questo profumo
ha mille essenze
ed ogni essenza
ha un nome
ma uno solo è
il gesto
l'abbraccio
S.V.


In silenzio ti guardo
quanti anni sono passati
quanti sguardi
quante carezze
quanta forza
quanto amore
sento il tuo profumo
uguale di ieri
e le tue mani
forti che mi sorreggevano
nei miei primi passi
non hai memoria di me
nè di te
ed io ferita
ti sto accanto
ti prendo per mano
e come una volta tu,
ti accompagno con
infinito amore e riconoscenza
sempre di più verso l'oblio
dove tu ormai hai preso dimora.
Il mio dolore è immenso
ma tu
in un mondo tutto tuo
fiduciosa mi prendi la mano.

02/01/07
2007-01-26 15:28:35

In silenzio ti guardo
quanti anni sono passati
quanti sguardi
quante carezze
quanta forza
quanto amore.
Sento il tuo profumo
uguale di ieri
e le tue mani
forti che mi sorreggevano
nei miei primi passi.
Non hai memoria di me
nè di te
ed io ferita
ti sto accanto
ti prendo per mano
e come una volta tu,
ti accompagno con
infinito amore e riconoscenza
sempre di più verso l'oblio
dove tu ormai hai preso dimora
Il mio dolore è immenso
ma tu
in un mondo tutto tuo
fiduciosa mi prendi la mano.

02/01/07 S.V.

2007-01-07 19:45:02

Bambino mio voglio insegnarti come è il mondo
alla luce del sole.
Vivere, bambino mio, è difficile, si lotta contro tutti, contro quelli che ti amano e poi ti odiano.
Vedrai tante ingiustizie, non posso tradirti
bimbo mio, vivere non è una favola.
Vorrei tanto amarti e amare come ami tu
vedere fate buone, principi azzurri, prati verdi, inventare situazioni fantastiche come tu.
Bambino mio, il mondo è diverso, vivere
non è facile, troverai gente cattiva,
giornate d'inverno, tanto odio, un pò d'amore
di pace e di comprensione.
Bambino mio, conoscerai cosa significhi essere negro, cosa vuol dire essere diversi
e un pianto, una pianto amaro che si innalza
nel vento come una lieve ninna nanna.
Vorrei tenerti stretto a me,
per sentirti vivere
per poterti accarezzare, amarti e sorriderti
bambino mio, l'uomo è cattivo, uccide
come ha ucciso te.
Non potrai conoscere il segreto della vita.
Non potrai amare perchè lo sò tu avresti amato
avresti lottato per la pace per la giustizia
ma bimbo mio è stata proprio una
falsa giustizia del mondo ad ucciderti.
Dormi, dormi, io ti cullerò, ti amerò,
non ti lascerò
presto ti raggiungerò.

10/03/81 S.V.

2007-01-03 12:50:34

Sospiro, sapendo
che i miei desideri più nascosti
prepotentemente si sono liberati.
L'antico laccio dove erano imbrigliati
si è sciolto
e l'oscuro sentiero sarà
rischiarato dal bagliore
accecante della verità
ed io
mi libero in volo
sapendo di poter oltrepassare
quell'antica barriera.


02/01/07 S.V.

2007-01-02 19:21:39

Piccola, indifesa,
tremante, impaurita
ti strapperanno
l'anima oggi
le tue grida si
alzeranno oltre il silenzio
del bosco
dove solo il letto
di madre natura
saprà cosa ti hanno fatto.
Piccola, indifesa
oggi il tuo dolore
sarà profondo
ed entrerà dentro
di te per sempre.

02/01/2007 S.V.

 

 

2006-12-31 14:05:14

Nascosta dietro il sipario
guardo incantata la spazio vuoto
del palcoscenico
quante scene ho visto
basta che chiudo gli occhi
e si presentano nitidi dentro di me
le ho vissute pienamente
imparando molto.
Quante volte non avrei voluto vedere
ma erano lì per me
per dirmi qualcosa e
senza accorgermi
sono entrate dentro di me
e come un filo invisibile hanno tessuto
un disegno immenso dove ogni
linea, curva o punto
è stato un passaggio
verso mete sconosciute
che aspettavano solo il mio arrivo.
Sono dietro il sipario e di nuovo incantata
vivrò con trepidazione altre scene,
quelle della mia vita che completeranno
quel disegno immenso che c'è
in ognuno di noi.

31/12/06 S.V.

2006-12-31 13:57:05

Creare qualcosa con le proprie mani
è come soffiare un pò
della nostra fantasia in una cosa
senza anima.

24/10/83 S.V.

2006-12-27 17:13:29

Le parole hanno un potere enorme
possono toccarti nel tuo più profondo
possono aprire un varco verso la tua essenza
Le raccogli con avidità
tanto da ubriacarti.
L'artefice di quelle parole conosce la tua fragilità,
sente il tuo bisogno di essere nutrita
e tu te ne sazi
ma non sai ancora
che quella sensazione di sazietà svanirà
perchè quelle parole erano in fondo vuote
e tu un'altra volta ti sei nutrita di parole
vuote.
Sorridi, lascia che tutto ciò non possa segnarti
perchè solo tu sai
che le tue parole sono piene,
piene di te.
Questo è quello che lascerai,
qualcosa di te.

27/12/06 S.V.

006-12-27 17:04:52

Come vorrei poter
scoprire l'essenza nascosta
dentro di te.
Vorrei ascoltarla, capirla,
amarla
consapevole di poter
entrare in un mondo
nascosto, misterioso,
arcano, ma
importante come il
soffio della vita che
c'è dentro di noi.

06/11/98 S.V.

2006-12-27 15:34:12

Un fiore è creatura della natura
il suo profumo è l'essenza della sua vita
Un amico è un dono della vita
la sua presenza è l'essenza della sua vita

S.V.

2006-12-23 15:04:10

Un volto nascosto
un corpo invisibile
ti vogliono così
farfalla senza ali
rondine in gabbia
silenziosa stai
violata nella tua intimità
usata per puro egoismo
silenziosa stai
vittima di chi si crede
più importante di te
silenziosa stai
abbandonata da chi non sa
da chi non pensa a te
Non puoi correre felice incontro al vento
a braccia aperte lasciando i tuoi capelli
liberi di danzare
Non puoi sorridermi,
vivere, pensare, creare,
silenziosa stai
e il mio cuore è gonfio di amarezza
perchè a te, donna come me
non è dato il diritto di essere
uguale a me.
Rondine in gabbia, chissà
se un giorno arriverà anche
per te la primavera,
io ti guarderò volare via,
libera, libera, libera.

S.V.

2006-12-23 14:55:15

Come farmi capire da te
come farò?
La tua anima è stata visitata
da mani senza scrupoli
sono riuscite a prenderla
a cullarla a riscaldarla
a pentetrarla
ma quelle mani hanno avuto anche il potere di lacerarla.
Sento che nulla potrò fare
per prenderla in mano.
Le tue ferita sono troppo profonde.
Ti avrei preso delicatamente
e con un soffio magico
avrei lenito le tue ferite.
Sarei entrata piano piano dentro di te.
Avrei di nuovo cullato la tua anima
con una dolce ninna nanna
Avrei di nuovo riscaldato la tua anima
solo con la mia presenza
e avrei di nuovo penetrato la tua anima
stando attenta ad ogni piccolo movimento
ma tu, anima lacerata, dolce e sensibile
non sei pronta ad accogliermi
e anche se fa male il mio tocco
magico non andrà perduto,
vagherà nell'infinito universo
dove piccole vibrazioni giungeranno fino a te.

S.V.


2006-12-21 21:19:45

Nella terra del sole dove tutto splende chiaro
posso guardarti negli occhi senza avere paura
perchè il tuo sguardo rifflette uno stato d'animo puro
puro come il raggio che sfiora delicatamente
il petalo di un fiore
posso parlarti di me sapendo che tu mi ascolti
e comprendi
posso abbracciarti sapendo che non mi calpesterai
posso chiederti sapendo che tu non mi riffiuterai
nella terra del sole ogni bambino danza felice
incontro a te
con gli occhi puri di chi non ha conosciuto
il dolore immenso che altri bambini conoscono
nella terra sole c'è tanta musica
e voglia di stare insieme
insieme tutti, tutti senza problema
sono contenta che io sia qui in questo momento
e so che se tu vuoi
puoi esserci anche tu
basta che nel tuo cuore tu faccia
entrare l'amore
così anche tu ti troverai nella terra del sole.

S.V.

Home